Concessionari eco-sostenibili

La volontà di estendere a tutta la propria catena del valore l’attenzione verso le tematiche ambientali ha portato nel 2013 al lancio di iniziative riguardanti la rete vendita che hanno portato significativi benefici. Nel 2013 l’attenzione si è concentrata sui concessionari italiani di proprietà del Gruppo, per un totale di circa 105.000 metri quadrati. Il risultato delle azioni intraprese, a partire dai primi mesi del 2013, mostra una riduzione del consumo totale annuo di energia del -5,5% rispetto al 2012, i consumi si sono ridotti di oltre 6.400 GJ e si è evitata l’emissione di 685 tCO2 permettendo nel contempo anche una riduzione dei costi. Il percorso intrapreso continuerà negli anni a venire con l’obiettivo di migliorare le performance di sostenibilità della rete dei concessionari espandendo simili iniziative ad altri Paesi.

Per promuovere la responsabilità ambientale nella propria rete vendita, Chrysler Group ha organizzato nel 2013, per il secondo anno consecutivo, il Dealer Environmentally Conscious Operations (ECO) Program riconoscendo le concessionarie che contribuiscono all’obiettivo aziendale di riduzione degli impatti ambientali. Le migliori pratiche individuate presso i dealer saranno trasmesse e comunicate nel corso del 2014 attraverso il portale internet DealerCONNECT per renderle accessibili anche al resto della rete vendita.